Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Ritorno a Santa Libera 1946-1921. Ricordo della rivolta partigiana dell’agosto 1946

19 Settembre ore 11:00

Ritorno a Santa Libera 1946-1921. Ricordo della rivolta partigiana dell’agosto 1946
 

Il 20 agosto 1946, a seguito dell’indignazione partigiana per l’amnistia Togliatti che aveva portato alla scarcerazione di numerosi criminali e torturatori nazifascisti, nonché per il generale e sostanziale tradimento politico-sociale della Resistenza, un gruppo di partigiani riprese le armi e occupò la frazione di Santa Libera nel comune di Santo Stefano Belbo, al confine tra Cuneo e Asti.

I ribelli erano guidati dal Comandante Armando Valpreda, Partigiano con le formazioni Giustizia e Libertà in Valle Stura e Segretario dell’ANPI di Asti, che diventerà negli anni ’90 il Presidente della Sezione A.N.P.I. di Grugliasco (TO).
 
 
 
 
 
DOMENICA 19 SETTEMBRE 2021 ORE 11:00
PROGRAMMA ORGANIZZATO DALLE AMICHE E DAGLI AMICI DI SANTA LIBERA

11:00 – Incontro davanti al Comune di Santo Stefano Belbo (CN), Piazza Umberto I.
11:30 – Camminata ripercorrendo la strada che fecero i ribelli nei giorni dell’insurrezione.
12.15 – intervento dell’A.N.P.I. di GRUGLIASCO.
13:00 – Pranzo al sacco nel giardino di Santa Libera.
14:00 – Proiezione del documentario realizzato dalle Officine Video Indipendenti “Santa Libera 1946 – La rivoluzione che doveva venire la rivoluzione che verrà”.
15:00 – Ezio Zubbini presenta il suo libro: “ISLAFRAN, Storia di una formazione partigiana internazionale nelle Langhe”.
Dalle 16:30 alle 18:30 – Inaugurazione targa in ricordo di Giovanni Gerbi “Reuccio”.
A seguire condivisione idee e progetti sul valore della Resistenza nell’attuale contesto.
Letture partigiane a cura dell’attrice Angioletta Cucè.
Musiche per Antifascisti e Partigiani da Blù sKAYA.

Scarica il volantino dell’evento

Dettagli

Data:
19 Settembre
Ora:
11:00

Luogo

Comune di Santo Stefano Belbo
Piazza Umberto I
Santo Stefano Belbo, Cuneo Italy
+ Google Maps